Confessioni - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

L'autobiografia di un rivoluzionario 
"Ho detto la verità. Se qualcuno conosce cose contrarie a quelle da me fin qui esposte ... conosce menzogne o imposture, e se rifiuta di approfondirle e di chiarirle con me, finché sono in vita, non ama né la giustizia né la verità". Con queste parole terminano le Confessioni di Rousseau, un testo nel quale il grande ginevrino ci parla di sé, della sua formazione, delle sue esperienze umane e intellettuali. Un testo aperto e sincero nel quale troviamo il Rousseau filosofo, educatore, politologo, ma nello stesso tempo il Rousseau uomo, con i suoi turbamenti e le sofferenze patite dopo aver scritto "Emilio o dell'educazione", che gli costò la fuga in Svizzera. Un testo che ci fa apprezzare l'opera di un educatore che continua ad influenzare con il suo pensiero l'agire di numerose persone.

Dettagli

Dimensioni del file

841,0 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788899214043

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.