Rock is dead - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Il rock è morto? Ecco il referto dell’autopsia in un libro monumentale che racconta con dovizia di particolari la vita e la misteriosa morte di alcuni fra i personaggi più talentuosi e trasgressivi del mondo della musica. Morti inspiegabili, violente, bizzarre, casuali.
Perché nel mondo della Musica si concentrano così tanti misteri? Che cosa è davvero successo quella notte a Jimi Hendrix? Perché hanno picchiato a morte Jaco Pastorious? Jim Morrison è veramente morto a Parigi? E Kurt Cobain si è davvero sparato? Chi ci ha guadagnato dalla scomparsa di Michael Jackson?
L’aspetto innovativo di Rock Is Dead è che i soliti nomi noti e arcinoti si alternano a musicisti meno conosciuti al grande pubblico ma sulle cui sorti si potrebbe scrivere un film a tinte fosche. Come dimenticare il grande cantastorie cileno Victor Jara, barbaramente assassinato dalle milizie di Pinochet? Per non parlare di Dean Reed, una sorta di nuovo Elvis di fede comunista che venne boicottato negli Stati Uniti ma si affermò nel blocco sovietico prima di scomparire misteriosamente. Il celebre musicista pakistano Amjad Sabri, re del qawwal, venne invece eliminato da un commando talebano mentre Lucky Dube, portavoce dei neri sudafricani e star del reggae, freddato in un parcheggio.
F.T. Sandman ed Episch Porzioni di nuovo al lavoro insieme per la loro anatomia definitiva sui celebri scomparsi del mondo delle sette note. 62 fotografie inedite sul mondo della musica per tratteggiare tutti quei misteri che compongono l’altra faccia della celebrità, quella inesorabilmente votata al nero. Sfogliate queste pagine con attenzione, si dice in giro che una sia stata avvelenata…
Da questo libro è tratta l’omonima trasmissione in onda su Radio Popolare.
Johnny Ace: L’usignolo del R n’B’morto giocando alla roulette russa
Chet Baker: Un fatale volo dal secondo piano per il re del cool jazz
Jeff Buckley: Un genio risucchiato dalle acque del Mississippi
Randy California: Affogato mentre salva il figlio il re dello psychedelic rock
Kurt Cobain: Un suicidio che non convince
Sam Cooke: Il principe del soul accoltellato in un albergo ad ore
Dimebag Darrel: Colpi d’arma da fuoco durante un concerto per il chitarrista dei Pantera
Lucky Dube: Freddato durante una rapina la reggae star più famosa d‘Africa
Euronymous: Satanismo e omicidi nel metal norvegese
Marvin Gaye: Ucciso dal padre il singer dalla voce di miele
Jeff Hanneman: Il chitarrista degli Slayer e la sua fine segnata dal morso di un ragno
Micheal Hutchence: Un’esperienza di soffocamento auto-erotico finita in tragedia
Victor Jara: Trucidato dalle milizie di Pinochet il Bob Dylan cileno
John Lennon: Il tragico omicidio dell’autore di Imagine.
Brian Jones: Il discusso affogamento del fondatore dei Rolling Stones
Robert Johnson: L’avvelenamento del bluesman che vendette l’anima al diavolo
Jim Morrison: È veramente morto a Parigi il re lucertola?
Niccolò Paganini: La maledizione del diabolico trillo
Satan Panonski: Il punk rocker croato che trovò la morte nella guerra di Jugoslavia
Jaco Pastorius: Il Maradona del basso e una rissa finite male
Prince: Una misteriosa malattia nascosta
Amjad Sabri: Il célèbre musicista sufi pakistano ucciso dai talebani
Eliott Smith: Un suicidio mai chiarito
Layne Staley: La solitudine fatale dell’ugola cartavetrata del grunge
Tupac e Notorious B.I.G.: Fra gang e colpi di pistola, la fine di due leggende del rap
Sid Vicious: La parabola nera del bassista dei Sex Pistols
E MOLTI ALTRI ANCORA…

Dettagli

Dimensioni del file

16,6 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788899759292

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.