Le poetesse azerbaigiane. Otto secoli di letteratura (1200-1991)

di

Naghiyeva Shahla , Afandiyeva Gunay

Sandro Teti Editore

Le poetesse azerbaigiane. Otto secoli di letteratura (1200-1991) - Bookrepublic

Le poetesse azerbaigiane. Otto secoli di letteratura (1200-1991)

di

Naghiyeva Shahla , Afandiyeva Gunay

Sandro Teti Editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

La raccolta, che tocca otto secoli di poesia femminile, è divisa in tre periodi: quello classico (1200-1850), del boom petrolifero e della rinascita economica e culturale a esso collegato, culminato nell’effimera indipendenza del Paese (1850-1920), e quello difficile e intenso dell’era sovietica (1920-1991). Il libro costituisce una cassa di risonanza per la polifonia di versi delle autrici mentre l’antologia riflette le sensazioni, i sentimenti, i desideri e la profondità del pensiero letterario femminile dell’Azerbaigian. L’opera è corredata da brevi biografie di tutte le autrici e, oltre alla traduzione in italiano, presenta il testo a fronte in lingua azerbaigiana. La raccolta è di sicuro interesse per gli appassionati di letteratura e poesia mondiali, per gli studiosi dell’Azerbaigian e per gli specialisti degli studi di genere.

Dettagli

Dimensioni del file

2,8 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788899918576

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.