La testa - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 8,99

Descrizione

Ambientato nel turbolento Caucaso meridionale tra il XVIII e il XIX secolo, La testa descrive le ultime convulsioni dei piccoli regni della cristiana Georgia e i piccoli khanati del musulmano Azerbaigian, contesi tra lo zar, il sultano e lo shah, prima di essere assoggettati dall’Impero Russo, qui incarnato nella figura del governatore Tsitsianov. Al protagonista azerbaigiano, Husseinkuli Khan, spetterà il compito di decidere le sorti di Baku, assediata da terra e da mare. Questo non è solo un romanzo storico che riflette lo spirito dell’epoca, ma anche un testo “filosofico”, introspettivo, in cui l’animo umano è oppresso dalla guerra e dai compromessi.

Dettagli

Dimensioni del file

972,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788899918590

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.