Venezia russa - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 14,99

Descrizione

Città-archetipo e città sognata da artisti e poeti di ogni generazione, Venezia è il varco incantato dell’Italia, spesso prima tappa del grand tour dei russi, che la raggiungevano dal mare. Una parte considerevole dell’intelligencija russa ne fece meta obbligata, restando affascinata dalla magnificenza dei palazzi e delle chiese, dalla ricchezza delle gallerie d’arte. Ma fu anche irresistibilmente attratta dall’insolita bellezza del paesaggio, dal carattere dei veneziani e dal contrasto tra il pulsare febbrile della vita quotidiana e il sottile umore di declino e di morte che emanava da ogni cosa.Un’opera nella quale Venezia si percepisce da un punto di vista nuovo, lo sguardo incantato dei viaggiatori russi. Nelle memorie e nell’opera di molti protagonisti della cultura russa il ricordo di Venezia non si dissipava dopo il contatto con la realtà: gli anni e la distanza ne dilatavano la visione che, trasposta nella dimensione letteraria, veniva definitivamente consegnata alla dimensione del mito. Questo volume per la prima volta raccoglie una narrazione storico-documentaria dei soggiorni di illustri personaggi russi. Un’edizione raffinata, corredata da oltre cento immagini, anche inedite, provenienti da archivi italiani e stranieri, e dalla prefazione di Vittorio Strada.

Dettagli

Dimensioni del file

5,5 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788899918941

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.