Note Azzurre

di

Carlo Dossi

Wikibook

Note Azzurre - Bookrepublic

Note Azzurre

di

Carlo Dossi

Wikibook

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Le Note azzurre sono state scritte tra il 1866 e il 1907 e sono uno zibaldone di pensieri e allo stesso tempo un diario che esplora la letteratura antica e moderna alla ricerca di una etimologia, di un vocabolo inconsueto, di collegamenti insospettati tra una lingua e l’altra (in una sua nota Carlo Dossi scrive che “I dizionari vanno continuamente corretti come le carte geografiche“), con centinaia di postille in margini agli autori più amati. Ma le Note azzurre sono anche “una inesauribile zecca di epigrammi, pittoriche frasi, non sospettati modi di dire (…) una miniera senza fine di aneddoti sconosciutissimi quanto interessantissimi per la storia dell’Arte e la cronaca milanese” per citare le parole che Carlo Dossi usa per i frammenti dello scrittore Giuseppe Rovani.

Dettagli

Dimensioni del file

1,4 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788899941314

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.