E si permettevano di tagliare Pablo Prigione

di

Valerio Zoppellaro

Edizioni Leucotea

E si permettevano di tagliare Pablo Prigione - Bookrepublic

E si permettevano di tagliare Pablo Prigione

di

Valerio Zoppellaro

Edizioni Leucotea

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

La vita di provincia con le sue ritualità, le bellezze che si nascondono nell’esistenza che trascorre lenta intorno al fiume Ticino. La vita del trentenne Prudencio Zaramella scorre così piuttosto ordinaria fino a quando un evento imprevisto non lo metterà a contatto con i propri lati oscuri. In un perenne conflitto tra cinismo e realtà e tra sogno e contraddizione il protagonista cercherà la sua strada con la carriera del cestista argentino Pablo Prigioni a far da sfondo ai turbamenti di un estate talmente normale da risultare memorabile.

Dettagli

Dimensioni del file

165,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788899947118

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.