Treni, binari e altro - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Il romanzo narra di eccezionali eventi accaduti tra la cittadina di Grugliasco e la stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova a partire dal mese di settembre del 1993, data del matrimonio tra Elisa Elettrico e Tommaso Vagone. La domenica del tre ottobre 1995, i due coniugi scomparvero senza lasciare tracce. L’ascolto della struggente canzone di Elisa intitolata “Senso” mi ha fatto riapparire con prepotenza le immagini dei due giovani. Nella mente, ne ho ripercorso l’enigmatica esistenza, scrivendo il presente romanzo. In particolare, mi hanno ispirato i versi della melodia: "…a un passo dal possibile, a un passo da te…c’è un senso di te…"
Sono convinto che la vita debba essere salvata nella sua pienezza. Ci sarebbe un solo modo per farlo: riscrivendola e trasfigurando sulla pagina l’ampio respiro. L’esistenza di una o più persone può essere rianimata di continuo tramite il ricordo, anche di eventi che potrebbero sembrare insignificanti. Ho raccolto molte prove su quella strana coppia il cui rapporto ebbe un brusco risvolto quando lei fece l’amore con uno sconosciuto nella toilette di un treno in transito.

Dettagli

Dimensioni del file

148,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788979441772

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.