Anno Zero - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,49

Descrizione

Autori vari
(a cura di Alessandro Campagnuolo)
Edizione 2021
Anno Zero è una raccolta di storie vere raccontate direttamente da professionisti, molti dei quali vivono e lavorano a Salerno (ITALIA). Quasi tutti della generazione millennial, ognuno ha un suo settore lavorativo o una propria specializzazione. In totale, i professionisti sono ventiquattro e sono divisi per categorie o uniti da un legame circostanziale. C’è il settore medico che raggruppa quindi i sanitari, poi quello diciamo di sventura che avviluppa i protagonisti in una situazione congiunturale ecc. ecc. Ma, in generale, tutte le esperienze di lavoro trattano del periodo compreso fra Marzo e Dicembre 2020. Questo collage di fatti evidenzia la disparità che si è creata fra diverse figure professionali perché alcune hanno avuto oggettivamente più difficoltà di altre nell’anno 20-20.
Questi ed altri liberi professionisti o titolari di attività private lasciano così un’eredità, che comprova il fatto che chi ha avuto la possibilità per legge di lavorare ha dovuto comunque cercare nuovi modi per continuare a farlo, mentre, altri, diversamente, sono stati tagliati quasi fuori da quest’opportunità e certamente hanno accusato maggiori svantaggi. Del tutto diversa è la situazione di quelli che paradossalmente sono stati favoriti dalla pandemia. Anno Zero, quindi, è in tutti i sensi uno spaccato che fotografa l’altalenante situazione lavorativa professionale nell’anno duemilaventi.

Dettagli

Dimensioni del file

2,3 MB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9791220268981

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.