La Scienza dell'Essere grandi (Tradotto)

di

Wallace D. Wattles

David De Angelis

La Scienza dell'Essere grandi (Tradotto) - Bookrepublic

La Scienza dell'Essere grandi (Tradotto)

di

Wallace D. Wattles

David De Angelis

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,49

Descrizione

C'è un principio di potere in ogni persona. Con l'uso intelligente e la direzione di questo principio, l'uomo può sviluppare le proprie facoltà mentali. L'uomo ha un potere intrinseco con il quale può crescere in qualsiasi direzione egli voglia, e non sembra esserci alcun limite alle possibilità della sua crescita. Nessun uomo è ancora diventato così grande in nessuna facoltà, ma è possibile che qualcun altro diventi più grande. La possibilità è nella Sostanza Originale di cui l'uomo è fatto. Il genio è l'Onniscienza che fluisce nell'uomo.
Il genio è più del talento. Il talento può essere semplicemente una facoltà sviluppata in modo sproporzionato rispetto ad altre facoltà, ma il genio è l'unione dell'uomo e di Dio negli atti dell'anima. I grandi uomini sono sempre più grandi delle loro azioni. Sono in relazione con una riserva di potere che è senza limiti. Non sappiamo dove sia il confine dei poteri mentali dell'uomo; non sappiamo nemmeno che ci sia un confine.
Il potere di crescita cosciente non è dato agli animali inferiori; è solo dell'uomo e può essere sviluppato e aumentato da lui. Gli animali inferiori possono, in larga misura, essere addestrati e sviluppati dall'uomo; ma l'uomo può addestrare e sviluppare se stesso. Solo lui ha questo potere, e lo ha in misura apparentemente illimitata.
Lo scopo della vita per l'uomo è la crescita, proprio come lo scopo della vita per gli alberi e le piante è la crescita. Gli alberi e le piante crescono automaticamente e lungo linee fisse; l'uomo può crescere, come vuole. Gli alberi e le piante possono sviluppare solo certe possibilità e caratteristiche; l'uomo può sviluppare qualsiasi potere, che è o è stato mostrato da qualsiasi persona, ovunque. Nulla di ciò che è possibile nello spirito è impossibile nella carne e nel sangue. Nulla di ciò che l'uomo può pensare è impossibile in azione. Niente che l'uomo possa immaginare è impossibile da realizzare.

Dettagli

Dimensioni del file

401,0 KB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9791220800686

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.