Canne al vento - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Canne al vento (1913) è l’opera più famosa di Grazia Deledda (Nobel per la Letteratura nel 1926). Il titolo del romanzo allude al tema della fragilità umana e del dolore dell’esistenza, nonché al rapporto di similitudine fra la condizione delle canne e la vita degli uomini: sullo sfondo delle “baronie” vengono affrontati i temi della povertà, dell’onore e della superstizione.

Dettagli

Dimensioni del file

1,4 MB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9791220801454

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.