La foto - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

Vasco, trentenne, di buona famiglia, ricco, per vivere non ha bisogno di lavorare.
Hobby, donne a parte, la fotografia.
Nonostante non abbia problemi di amicizie, e appaia solitamente gioviale, pronto alla battuta e divertente, soffre di momenti di scoraggiamento e tristezza di tipo esistenziale che lo portano ad evitare amici e amiche preferendo magari ubriacarsi o andare via da solo senza una meta precisa. In una di queste uscite solitarie incontra Luciana, abbandonata in un autogrill dal fidanzato. La ragazza, delusa dal suo ex, decide, dopo alterne vicende, di andare con lui per una vacanza e così vendicarsi.
Chioggia, Foce del Brenta, Foce dell’Adige, Valli del Polesine sono le mete che Vasco immortala con la sua macchina fotografica dove l’unico soggetto vero è lei, tutto il resto solo contorno.
Dopo una settimana, nonostante fra i due ragazzi fosse nato qualcosa, Luciana si pente di quello che aveva fatto e torna dal fidanzato.
L’estate passa. Autunno inoltrato. Vasco riesce ad organizzare una mostra fotografica con le foto fatte durante quella settimana con Luciana, dove la ragazza compare in diverse pose e situazioni, ma mai riconoscibile. C’è però una foto importante per lui che non era stata inserita in quelle della mostra: a Luciana aveva promesso di guardarla e di pensare a lei, prima di ubriacarsi, tutte le volte che quei particolari momenti di scoraggiamento lo assalivano. La sera conclusiva della mostra Vasco torna a casa con l’intenzione di distruggere quella foto e di non pensare mai più a quella ragazza, ma si sa che il destino ti riserva sempre delle sorprese, alle volte buone e alle volte cattive.


Laureato in economia e Commercio nel marzo 1975 presso l’Università di Modena. Sposato con quattro figli. Dal 1978 ha sempre lavorato in diversi settori ricoprendo diverse figure professionali soprattutto di carattere amministrativo. Da sempre appassionato di storia, almeno da una trentina d’anni ha affiancato a questa anche la passione per la scrittura. Interessi ai quali poteva dedicare solamente parte degli week-end o la notte, fino a quando nell’Aprile 2018 non è andato in pensione. Libero da impegni professionali ha potuto così dedicarsi completamente alle sue passioni occupandosi di storia, soprattutto alto medievale, e di scrivere racconti.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

191,0 KB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9791220802321

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.