Feria d'agosto

di

Cesare Pavese

Sinapsi Editore

Feria d'agosto - Bookrepublic

Feria d'agosto

di

Cesare Pavese

Sinapsi Editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

Opera composita e multiforme, Feria d'agosto rappresenta il viaggio di Pavese nel tempo della propria vita, dall'infanzia all'età adulta, alla ricerca di un momento seminale, di una radice di verità mitica.
Nella prima sezione, "Il mare", i protagonisti sono ragazzi alle soglie dell’adolescenza, coi problemi della loro età, la contrapposizione agli adulti, il desiderio di crescere e di conoscere il mondo al di là delle colline, il mistero del sesso visto spesso in dimensione violenta e sanguinosa.
Ne "La città" rinveniamo elementi ricorrenti in Pavese: giovani che crescono, nottate, vie deserte in estate e l’uomo che le percorre da solo, poiché il momento della crescita di un uomo è composto essenzialmente di solitudine.
Nella terza sezione, "La vigna", Pavese s'inerpica nelle dimensioni del mito, del simbolo e della poetica. Visita luoghi mitici, terribili, infantili: un prato, una selva, una vigna. Accanto alle prose teoriche, in questa terza parte, coesistono pagine di grande fascino, come il racconto finale, Storia Segreta, dove il senso del limite lascia finalmente spazio all’immaginazione.

Dettagli

Dimensioni del file

359,0 KB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9791220827553

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.