Le stanze dell'Immaginazione Underground

di

Matteo Ficara

Spazio Interiore

Le stanze dell'Immaginazione Underground - Bookrepublic

Le stanze dell'Immaginazione Underground

di

Matteo Ficara

Spazio Interiore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Dopo il grande successo del libro Le Stanze dell’Immaginazione, preziosissimo strumento di decodifica dei messaggi dal profondo e di risoluzione delle dinamiche interiori, Matteo Ficara torna con un nuovo, appassionante e utilissimo testo, accompagnandoci alla scoperta e all’utilizzo del “piano inferiore” delle Stanze dell’Immaginazione, ossia Le Stanze dell’Immaginazione Underground. In quest’opera il lettore potrà apprendere come individuare e risanare le ferite profonde create dalla distanza tra la storia che ci raccontiamo ogni giorno e quella che, invece, ci sussurra l'Anima, una trama invisibile di Volontà e Amore da cui fin troppo spesso ci allontaniamo. Il libro, arricchito da esempi e illustrazioni, presenta il metodo e le istruzioni pratiche per accedere al piano immaginale e scoprire come riconciliare le ferite profonde create dalla distanza tra il punto di vista della coscienza (la Storia) e quello dell'Anima (la Trama), in una dimensione di “gioco” inteso nel suo significato più profondo. Una modalità di scoperta di sé che trascende il piano egoico-razionale, le regole e gli schemi che ci incatenano nel piano della dualità, permettendo all’io l’accesso ai regni dell’Anima e all’invisibile di manifestare le sue forme qui e ora.

Dettagli

Dimensioni del file

2,1 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9791280002235

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.