Mito e Logos - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

La conoscenza vedica è la fonte di ogni esoterismo. La gnosi, l’ermetismo, il sapere egizio, la kabbalà, sono tutti rami dell’immenso albero dei Veda. Ma studiare questo albero per intero oggi è praticamente impossibile. In particolare, l’approccio europeo nei confronti della letteratura vedica è assai problematico: da un lato vi sono schemi mentali difficilmente superabili per cogliere la visione dei Purāna e delle Upanişad, visione che richiede, socraticamente, l’abbandono di ogni nostro pregiudizio; dall’altro lato vi è la consapevolezza di trovarsi di fronte ad un sapere e ad una civiltà molto più evoluta e consapevole di quella moderna e tale aspetto mina non poco la presunta superiorità della cultura occidentale. Il termine stesso Upanişad significa “sedere ai piedi del maestro”. Questi “testi” sono stati messi in forma scritta attorno al VII-VI secolo a. C., ma per millenni si è sempre trattato di una conoscenza orale, confidenziale, trasmessa, appunto, da maestro a discepolo. In questi saggi vengono confrontati i miti vedici e puranici con quelli greci e biblici; il lettore troverà un’unica sorgente della conoscenza e una tradizione perenne che da sempre si rinnova.

Dettagli

Dimensioni del file

2,2 MB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9791280418104

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.