Amélie Nothomb

Amélie Nothomb nasce nel 1967 in Giappone, dove il padre, originario del Belgio, è diplomatico. L'infanzia e l'adolescenza, raccontate lei stessa in molti libri, soprattutto in "Biografia della fame", trascorrono tra continui spostamenti tra Asia e America per seguire i genitori nei continui cambiamenti di sede. A 21 anni torna nella terra amata, il Giappone, e lavora per un anno ad una grande impresa giapponese, con esiti disastrosi e ironicamente raccontati in "Stupore e tremori". Rientrata in Francia, propone uno dei suoi romanzi alla casa editrice Albin Michel: il primo settembre 1992 esce "Igiene dell'assassino", conquistando subito folle di lettori. Alcuni critici si rifiutano di credere che questo romanzo sia stato scritto da una esordiente di 25 anni. Autrice dalla tenera età di 17 anni, come da lei dichiarato in numerose interviste, si dedica alla scritture con regolarità, per almeno quattro ore al giorno, preferibilmente al mattino presto, dalle 4 alle 8, sollecitata da numerose tazze di tè nero fortissimo. Caratteristiche manie e stravaganti abitudini hanno fatto di lei un personaggio riconosciuto e amato: veste di nero, al massimo con qualche tocco di rosso, indossa bizzarri e abbondanti cappelli, scrive a mano nonostante le moderne tecnologie.

Formato: epub

Social DRM

di

Voland

Dopo il processo e il giudizio di Pilato, Gesù trascorre la sua ultima notte in cella, profondamente afflitto dalle incredibili testimonianze dei suoi miracolati. Nello spazio-tempo creato dalla inesauribile penna di Amélie Nothomb prende vita questo romanzo in prima persona in cui la figura più universalmente nota al mondo occidentale, ma anche la più oscura, racconta di sé sulla soglia della propria morte. Ne viene fuori una preghiera urlata come un tributo alla vita, come un inno alla fragilità dell’umano, alla gioia del corpo, all’abbandono dei sensi, alla paura, alla sofferenza, alla compassione, a quella strana cosa che si chiama am...

€ 8,49
Risultati trovati: 17
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.