Antonio Scurati

Classe 1969, Antonio Scurati è uno scrittore italiano. Docente e ricercatore all'Università Statale di Bergamo, coordina il Centro studi sui linguaggi della guerra e della violenza e insegna Teorie e tecniche del linguaggio televisivo. Ha pubblicato il saggio Guerra. Narrazioni e culture nella tradizione occidentale (2003, finalista al Premio Viareggio). Il suo romanzo Il sopravvissuto (Bompiani, (2005) ha vinto (ad ex aequo) la XLIII edizione del Premio Campiello. Nel 2006 è stato ripubblicato in una nuova versione il suo romanzo d'esordio, Il rumore sordo della battaglia ed è stato presentato il nuovo saggio "La letteratura dell'inesperienza. Scrivere romanzi al tempo della televisione. In quest’anno iniziano anche le collaborazioni con il settimanale Internazionale e con il quotidiano La Stampa. Nel 2007 viene pubblicato Una storia romantica e realizza per Fandango il documentario La stagione dell'amore, un film che indaga sul tema dell'amore nell'Italia contemporanea, riprendendo l'inchiesta realizzata nel 1965 da Pier Paolo Pasolini in Comizi d'amore.

Formato: epub

Adobe DRM

di

Bompiani

Il cammino di M. Il figlio del secolo – caso letterario di assoluta originalità ma anche occasione di una inedita riaccensione dell’autocoscienza nazionale – prosegue qui in modo sorprendente, sollevando il velo dell’oblio su persone e fatti di capitale importanza e sperimentando un intreccio ancor più ardito tra narrazione e fonti dell’epoca. Dal 1925 fino al 1932, decennale della marcia su Roma: quando Mussolini fa innalzare l’impressionante sacrario dei martiri fascisti, e più che onorare lutti passati sembra presagire ecatombi future.
All’alba del 1925 il più giovane presidente del Consiglio d’Italia e del mondo, l’...

€ 14,99
Risultati trovati: 27
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.