Hans Tuzzi

Adriano Bon, classe 1959, è uno scrittore e saggista milanese. Con lo pseudonimo di Hans Tuzzi - ispirato a un personaggio de "L'uomo senza qualità" di Robert Musil - pubblica testi di critica letteraria di stampo divulgativo, saggi di bibliofilia e guide all'antiquariato librario; insegna inoltre al Master in Editoria cartacea e multimediale dell'Università di Bologna. A lui si deve una fortunata serie di romanzi noir che ha come protagonista il commissario Norberto Melis, nonché il romanzo "Vanagloria", che è stato finalista al Premio Bergamo 2013. Il recente "Morte di un magnate americano", ricostruzione romanzesca degli ultimi giorni di vita del potente banchiere J. P. Morgan, figura tra i finalisti al Premio Comisso 2013 nella sezione narrativa.
Risultati trovati: 47
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.