Hermann Hesse

Hermann Hesse ha dedicato la sua intera vita d'uomo alla ricerca. Lo testimonia il suo intero percorso di vita e non solo i suoi grandi successi letterari che gli garantirono il Premio Nobel per la Letteratura nel 1946. Nacque nel luglio del 1877 a Calw, dove passò l'adolescenza: questo periodo particolarmente significativo della sua vita viene più volte ripreso nelle sue opere. In seguito si trasferì a Maulbronn, a Tubinga e a Basilea. Solo nel 1904 si dedicò completemente alla sua opera letteraria, trasferendosi vicino al lago di Costanza. Nel 1911 fece un viaggio in India e poco dopo si trasferì in Svizzera, prima a Berna e nel 1919 al Montagnola (Ticino) dove cominciò il periodo aritistico più fecondo e dove morì nel 1962. Il superamento di crisi personali è uno dei punti centrali nell'opera di Hesse, nella quale vengono però anche trattate la religione e la politica.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.