Olga Tokarczuk

Olga Tokarczuk è nata nel 1962 e ha studiato psicologia a Varsavia. È scrittrice e poetessa tra le più acclamate della Polonia e la sua opera è stata tradotta in trenta paesi. “I vagabondi” le è valso il Man Booker International Prize 2018 ed è stato finalista al National Book Award. Vincitrice del Premio Nobel per la Letteratura 2018 "per la sua immaginazione narrativa che con passione enciclopedica rappresenta il superamento dei confini come una forma di vita".
Risultati trovati: 8
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.