Paul Auster

Paul Auster è nato e cresciuto a Newark, NJ. Dopo la laurea nel 1970 si trasferisce a Parigi, dove si guadagna da vivere traducendo le opere di autori francesi. Tornato negli Stati Uniti nel 1974, inizia a scrivere saggi, poesie e romanzi originali. Il suo primo romanzo di successo è "L'invenzione della solitudine" (1982), un'opera in cui Auster affronta la morte del padre ed esplora i concetti di caso e destino, temi che continuano ad attraversare la sua ampia produzione.
Risultati trovati: 25
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.