Pearl S. Buck

Dopo essersi laureata in letteratura inglese in Virginia, Pearl S. Buck si trasferisce in Cina insieme al marito, insegnando Letteratura all'Università di Nanchino. Nel 1927 è però costretta ad abbandonare il paese per motivi politici: trova rifugio in Giappone e vi resterà per diversi anni, prima di rientrare nuovamente negli Stati Uniti. È proprio in Giappone che scriverà "La buona terra" che le varrà il Premio Pulitzer nel 1931 e il Nobel per la Letteratura nel 1938.
Risultati trovati: 8
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.