Riccardo Bertoncelli

Riccardo Bertoncelli, critico musicale e scrittore, è nato a Novara nel 1952. Per la sua lunga carriera e il numero di pubblicazioni, è considerato il più importante critico italiano di musica pop e rock. Nel 1973 pubblica con la casa editrice Arcana "Pop Story", un libro, oggi di culto, che per primo avvicinò i ragazzi italiani agli orizzonti della Popular music. Nel 1974 ha fatto parte del nucleo fondatore di "Gong", la rivista più importante di quegli anni per i giovani appassionati di musica, a cui fa seguito un'intensa attività come giornalista musicale su quotidiani, periodici e siti internet. Oggi scrive su "Max", "XL", "Musica Jazz" e "Blow Up". Al 1981 risale il debutto come direttore di collana per Arcana, la casa editrice di cui è diventato direttore editoriale nel 1985 e per la quale ha coordinato la redazione di una monumentale Enciclopedia rock divisa per decenni. Dal 1995 cura l'area musicale Bizarre nel gruppo Giunti, con una produzione regolare che negli anni ha superato i cento libri. È stato uno dei conduttori radiofonici di Radio Rai e negli anni Settanta ha lavorato nelle radio libere. Da alcuni anni insegna presso il Master universitario in Comunicazione musicale della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica di Milano.
Risultati trovati: 14
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.