Robert Ludlum

Robert Ludlum è nato a New City nel 1927. Dopo aver combattuto durante al seconda guerra mondiale nel Pacifico, contro i giapponesi, si dedicò alla politica lavorando nel gruppo del candidato presidenziale Adlai Stevenson. Dopo la sconfitta elettorale, Ludlum si dedicò al teatro, affermandosi presto sia come attore che come regista. Passò quindi alla TV mietendo grandi successi. Alla fine degli anni sessanta decise di dedicarsi alla letteratura, divenendo in breve uno uno dei più acclamati autori di best-seller. "Spesso mi è capitato ", ha detto Ludlum in un'intervista, "di scoprire di aver escogitato, senza saperlo, vicende realmente accadute. Non ho mai fatto l'agente segreto, ma talvolta le spie invidiano le mie avventure se le confrontano con la loro monotona routine". È morto il 13 marzo 2001 per attacco cardiaco dopo un intervento a cuore aperto. Aveva 74 anni.
Risultati trovati: 47
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.