Garzanti

Nel 1879, i fratelli Guido e Giulio Treves fondarono la casa editrice Fratelli Treves a Milano. Nel 1936 la società venne ceduta a Aldo Garzanti a causa delle leggi razziali che impedivano ai cittadini di religione ebraica l'esercizio di attività industriali: nacque così la Garzanti Editore. Alla morte di Aldo, nel 1952, gli succedette suo figlio Livio Garzanti. Questi arricchì il catalogo con i titoli di Carlo Emilio Gadda, Goffredo Parise, Paolo Volponi, Mario Soldati e soprattutto Pier Paolo Pasolini, oltre ad autori stranieri e poeti. Garzanti iniziò inoltre pubblicazioni anche in campi diversi da quello più tipicamente letterario tra cui filosofia, saggi di storia e letteratura italiana. Nnegli anni ’60 vedono la nascita i dizionari di inglese, francese e italiano e Le Garzantine, piccole enciclopedie tematiche che diedero un grande riscontro in termini di vendite. Nel 1960 Garzanti si dotò di proprie stamperie. Al 1971 risale la pubblicazione dell'Enciclopedia Europea, destinata alla vendita rateale. Nel 1995, UTET acquista la maggioranza di Garzanti; il rimanente capitale sociale viene acquistato dalle Messaggerie italiane. Nel 1998 avviene la cessione dei cataloghi ai due grossi gruppi editoriali italiani a causa della profonda crisi che aveva colpito la Garzanti Garzanti Libri (comprendente il catalogo di varia e Le Garzantine), fu ceduta alle Messaggerie, poi passata al Gruppo GeMS; Garzanti Linguistica,Garzanti Grandi Opere e Garzanti Scuola passarono al Gruppo De Agostini. La Garzanti Editore mantenne comunque la proprietà dei marchi. Il processo di liquidazione, avviato nel 2001, si concluderà con la costituzione dell'attuale Garzanti Editore S.r.l.

Formato: epub

Adobe DRM

di

Garzanti

Ancora una volta Andrea Vitali ha fatto centro: Olive comprese è una travolgente giostra di personaggi e vicende irresistibili e divertenti, e insieme il ritratto dell'Italia più vera e profonda.
Protagonisti, più o meno volontari, quattro ragazzi di paese, una banda di «imbecilli» che mette a soqquadro l'intera Bellano. Naturalmente finiscono subito nel mirino del maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, che avverte le famiglie gettandole nel panico. A far da controcanto, la sorella di uno di loro: la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere ...

€ 6,99
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.