Giunti Psychometrics

Quando nel 1950 Edoardo Abbele, direttore della rivista Tecniche e Organizzazione di Adriano Olivetti con un interesse primario per quella che allora era definita “psicologia industriale”, decise di fondare un’azienda che commercializzasse strumenti utili alle organizzazioni, chiamò Organizzazioni Speciali questa sua casa editrice, perché le organizzazioni di cui si sarebbe occupata non erano di facile comprensione bensì complesse, speciali appunto. L’idea era di dotare l’industria di metodi di valutazione (da utilizzarsi soprattutto per le assunzioni) onesti, quindi oggettivi e standardizzati e si cominciò con l’importazione dalla Francia di apparecchiature psicotecniche per la misura della destrezza nei lavori manuali. Abbele, che aveva lavorato con Olivetti ad Ivrea e incontrato Salvemini negli Stati Uniti, aveva ben presente i problemi del lavoro e dell’impresa, di quelle che oggi chiamiamo “risorse umane”. La storia di Giunti Psychometrics affonda quindi le proprie radici nella psicologia del lavoro e oggi è il primo editore italiano di test e strumenti psicodiagnostici per catalogo, storia e mercato.

Formato: epub

Social DRM

di

Giunti Psychometrics

Cresciuta per secoli con l'idea di essere ridotta a oggetto e schiacciata da condizionamenti e inibizioni, la donna odierna rivendica i propri diritti anche nel ricercare e provare piacere. Eppure, nonostante i passi fatti in tal senso, subisce ancora gli effetti di una doppia morale rispetto agli uomini nonché di una sperequazione economica e sociale da cui originano nuove rivendicazioni con il mondo maschile, ma anche conflitti all'interno di se stessa. Il volume propone un excursus storico, biologico, psicologico, relazionale del complesso universo femminile. E muovendo dal presupposto che parità non significhi uguaglianza, sottolinea ...

€ 9,99
Risultati trovati: 56
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.