IfBookThen 2012

Il 2 febbraio si terrà a Milano la seconda edizione di IfBookThen, la conferenza internazionale organizzata da Bookrepublic sul futuro dell'editoria: nei prossimi giorni pubblicheremo il programma nel dettaglio. Una delle novità, pensata in collaborazione con la Fondazione Mondadori, è il workshop di approfondimento sui cambiamenti dei contratti per la cessione del diritto d’autore sui contenuti digitali, il 3 febbraio. Il workshop ha un numero di posti limitato (80): l'obiettivo è di riuscire a rendere la partecipazione e l'interazione tra gli iscritti più semplice e proficua possibile. NUMERI E MERCATO La mattinata di IfBookThen sarà dedicata a numeri e mercato: Jonathan Nowell presenterà dati aggiornati sullo stato dell'editoria digitale internazionale, Mike Shatzkin parlerà di quanto è successo negli Stati Uniti nell'ultimo anno, Javier Celaya racconterà il mercato europeo. Esporremo l'aggiornamento della ricerca A.T. Kearney-Bookrepublic Do Readers Dream of Electric Books? (seguendo il link potrete scaricare il pdf), di cui si parlerà anche, in anteprima, al Digital Book World di New York, questo gennaio. I dati sono costantemente aggiornati: l'ultima presentazione è stata in occasione del Publishers Launch, alla Buchmesse di Francoforte. HOT TOPICS Abbiamo individuato dei temi caldi che il mondo dell'editoria deve conoscere e tenere in considerazione: abbiamo intenzione di affrontarli con l'aiuto di personaggi esperti e di rilievo.
  • Esperienza di letturaPeter Meyers parlerà di come la tecnologia possa essere impiegata per creare un’esperienza di lettura confortevole, e di come i nuovi strumenti che abbiamo a disposizione possano influenzare la creatività.
  • Pirateria: Timo Boezeman racconterà il fenomeno in modo costruttivo, spiegando come è possibile per gli editori costruire strategie che rendano più appetibile acquistare un ebook anzi che scaricalo gratis e illegalmente.
  • Analitycs: Peter Collingridge mostrerà come i dati sui libri e attorno ai libri possano dirci moltissimo riguardo i desideri e le aspettative dei lettori, e siano una delle chiavi migliori per imparare ad ascoltarli.
  • Musica ed editoria: cosa può imparare l'editoria dall'esperienza dell'industria musicale? Sasha Lazimbat parlerà della sua esperienza in entrambi i campi, mostrando più di un'intersezione tra i due ambiti.
  • Self publishing: come cambia il rapporto con gli autori nell'era in cui per chiunque è possibile accedere al mercato del libro? Cosa possono proporre gli editori per rendere ancora interessante e indispensabile il proprio ruolo? Molly Barton (Global Digital Director di Penguin USA), Richard Nash e David Miller ne discuteranno insieme.
NUOVI MODELLI DI BUSINESS Se i tradizionali modelli di business non funzionano più nell'editoria che cambia, bisogna trovare idee e strategie per essere innovativi. Ne parleremo con aziende giovani e dinamiche: Henrik Berggen (Readmill), Justo Hidalgo (24symbols), Rochelle Grayson (Bookriff), Valla Vakili (Small Demons), progetti brillanti che possono aprire nuovi orizzonti.
COME ISCRIVERSI Fino al 15 gennaio è possibile iscriversi alla conferenza, al workshop o a entrambi usufruendo dell'Early Bird: trovate sul sito tutte le informazioni per registrarvi.

Commenti

Nessun commento.

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!