Correre o morire

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2012

  • Dimensione del file:

    5,9 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    200 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788874801879

epub

€ 9,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


In montagna, ma non solo, Kilian, eroe e ragazzo semplice, ha rivoluzionato il mondo dello sport. Una persona straordinaria racconta la sua esperienza.PIU DI 50.000 COPIE VENDUTE IN SPAGNA / Tradotto in 9 lingue.Un libro per tutti, capace di comunicare sensazioni straordinarie, con uno stile personale, elegante e scorrevole. Insieme a Kilian affronterete fatiche epichecome la traversata di corsa dei Pirenei, proverete l’adrenalina degli arrivi alle più prestigiose ultra-trail del Pianeta, correrete per il piacere di farlo osservandopensieri e sensazioni del corpo, scoprirete segreti per trovare la volontà quando le forze vi abbandonano.Sentirete i vostri piedi e il vostro corpo fluire con l’ambiente, ballare con il terreno adattandosi alle sue forme e vi troverete inaspettatamente alla fine del libro.Una grande esperienza di vita e di lettura, non solo per gli appassionati.

1 Commento a "Correre o morire"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!

  • @abairo, 21/01/2013 08:11

    Corre o morire …..io direi “CORRERE, SOGNARE , VIVERE!!!” questa è la dedica che ho scritto a due miei amici ai quali ho regalato questo libro, perché questo è quello che Killian ha fatto risuonare in me. E’ un uomo che sfida i suoi limiti per perseguire il suo sogno con la sua determinazione le sue capacità fisiche eccezionali ma soprattutto con la profondità della sua anima. “vincere non vuol dire arrivare primo. Non vuol dire battere gli altri. Vincere è battere se stessi. Superare il proprio corpo, i propri limitie le proprie paure. Vincere vuol dire superare se stessi e realizzare i proprio sogni”….. “ho scoperto che per il nostro corpo i limiti non esistono. Da esso dipenderanno la velocità e la forza, ma i limiti reali, quelli che ci faranno abbandonare o continuare a lottare , quelli che ci faranno continuare a raggiungere i propri sogni, non dipendono dal corpo, bensì dalla mente, dalla nostra motivazione, e dalla voglia di realizzarli, i nostri sogni” QUINDI, NON CI SONO PIÙ SCUSE INIZIAMO SOGNARE!!