Il sangue d'altri

  • Categoria libro:

    Attualità e politica, Saggistica

  • Anno:

    2014

  • Traduttore:

    Michela Romaniello

  • Dimensione del file:

    3,4 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    205 pagine (edizione cartacea)

    70750 parole

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788886762915

epub

€ 2,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Questo ebook è in formato epub
Altri formati disponibili:
epub € 2,99

Quarta di copertina


L’intricato sistema giudiziario statunitense permette che persone innocenti come Karl vengano accusate e imprigionate, a volte per la vita, e in alcuni casi anche condannate a morte. Nel 1999 è stato pubblicato in Italia Il Tritacarne, primo libro di Karl, scritto in attesa di un processo che avrebbe deciso la data della sua morte, in cui raccontava della sua vita e della sua vicenda giudiziaria. Il Sangue d’Altri ne è il seguito; Karl non è stato condannato a morte ma la sua odissea continua, e i suoi lettori vogliono sapere cosa è successo e come andrà a finire. L’autore riprende il racconto delle esperienze, anche del braccio della morte, che hanno lasciato cicatrici sulla sua anima e sulla sua pelle, in un quadro lucido e descrittivo: cose scioccanti e che fa male leggere; ma Karl riesce come sempre a raccontarle col sorriso sulle labbra, senza far pesare al lettore le sue sofferenze, anzi, trasmettendo il suo desiderio di vivere nonostante il dolore, e ci rassicura subito dicendo che adesso va tutto bene. La seconda parte, Arma di controllo, è una vera e propria guida del sistema della (in)giustizia, dei suoi “ratti” e “cicale” e di come i detenuti cercano di sopravvivere in questo disumano meccanismo di stritolamento legalizzato.

0 commenti a "Il sangue d'altri"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!