La leggenda del canobbio

epub

€ 5,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


A Boccalonia vivono ex cacciatori di gnomi e tesori scomparsi, inseguitori di draghi e di yeti, di navi fantasma e di antichi miti. Gente che non è mai riuscita a scovare ciò che cercava. Dopo aver passato la vita a sperperare denaro guidata dalle illusioni, solo qui hanno trovato solidarietà e un rifugio sicuro. C’è un’unica regola cui devono sottostare: «A Boccalonia è vietato sognare». Un giorno, il piccolo Martin, nipote di uno dei tanti particolari abitanti, incontra un vagabondo, che gli racconta la madre di tutte le leggende: quella del canobbio. Un enorme uccello preistorico coi denti a sciabola, i finestrini da cui sbucano gli occhi, e le ruote sotto la coda: si dice che proprio dopo averle viste l’uomo primitivo costruì le prime ruote. Il canobbio ha il cuore d’oro e renderà chi lo troverà l’uomo più felice sulla Terra. Inizialmente scettico, Martin viene spinto dal nonno ad abbandonare Boccalonia e a stanarlo. Il bambino inizia così un pirotecnico viaggio in giro per il mondo, affiancato da quattro “cacciatori di sogni” rimasti a vivere in cima ad una montagna. Finchè, tra colpi di scena a ripetizione, Martin scoprirà la più incredibile delle verità.

0 commenti a "La leggenda del canobbio"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!