Crisi finanziaria globale, stato e mercato

di

Pompeo Della Posta

Liguori Editore

Crisi finanziaria globale, stato e mercato - Bookrepublic

Crisi finanziaria globale, stato e mercato

di

Pompeo Della Posta

Liguori Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 11,99

Descrizione

Alla fine degli anni Settanta del secolo scorso si celebrava il ritorno al mercato e al liberismo e si chiudeva la parentesi keynesiana seguita alla crisi del 1929 e centrata sul ruolo dell’intervento pubblico nell’economia. La crisi finanziaria globale, tuttavia, ci ha ricordato i limiti derivanti dai processi di liberalizzazione e deregolamentazione dei mercati finanziari (anche se non manca chi evidenzia le responsabilità derivanti dall’intervento pubblico e, paradossalmente, dalla stessa regolamentazione), cosicché il pendolo sembra oscillare nuovamente in favore dell’intervento pubblico. Il dilemma stato-mercato resta però più aperto che mai, viste le distorsioni (ben note da tempo) prodotte dal primo e quelle (non meno gravi) generate dal secondo. Ne segue che stato e mercato, proprio a causa dei limiti di entrambi, devono essere considerati come complementari piuttosto che sostituti fra loro. Questo volume affronta il tema della crisi finanziaria globale, utilizzando un linguaggio accessibile anche ai non specialisti e raccogliendo contributi diversi, relativi sia a discipline come la storia delle crisi finanziarie (G. Conti), l’economia monetaria internazionale (P. Della Posta), l’economia dell’informazione (M. L. Ruiz) e la storia contemporanea (A. Volpi), sia all’esperienza diretta maturata da chi opera sui mercati finanziari (M. Ghiraldelli). Ne risulta un’analisi multiprospettica, capace di individuare le possibili vie da seguire per uscire dalla crisi ed evitare che si ripresenti in futuro.

Dettagli

Dimensioni del file

553,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788820748807

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.