Fenomenologia della cura

di

Alessia Camerella , Luigina Mortari

Liguori Editore

Fenomenologia della cura - Bookrepublic

Fenomenologia della cura

di

Alessia Camerella , Luigina Mortari

Liguori Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 11,99

Descrizione

La cura è fondamentale nella vita dell’essere umano, poiché senza cura l’esistenza non può fiorire. Nessuna società può garantire una qualità della vita sufficientemente buona se le persone non si prendono cura le une delle altre. Ma che cosa s’intende precisamente per cura? La cura è una pratica mossa dall’intenzione di procurare beneficio a se stessi e ad altri. Nei contributi al volume si è cercato di tenere insieme le due dimensioni (cura di sé e cura dell’altro), in un dialogo fecondo tra voci di importanti teorici e voci di pratici che nella quotidianità arricchiscono il loro agire con pratiche di cura nel loro essere madri, infermiere/i, educatrici/ori, insegnanti. Emergono un’idea e una pratica di cura che intreccia mondi interiori ed esteriori, dimensioni fisiche, intellettive, emotive, spirituali e relazionali, elementi di fatica, logoramento e potenzialità arricchenti e vivificanti. In questo panorama la cura verso l’altro è veramente legata alla cura verso se stessi: reco all’altro ciò che sono, ciò in cui mi sto coltivando, ciò che porto dentro come valori e atteggiamenti. Quanto più questi sono curati e valorizzati, tanto più li posso attuare e promuovere, pur nei limiti personali e contestuali.

Dettagli

Dimensioni del file

1,9 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788820752637

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.