Teorie della categorizzazione

di

Filomena Diodato

Liguori Editore

Teorie della categorizzazione - Bookrepublic

Teorie della categorizzazione

di

Filomena Diodato

Liguori Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,00

Descrizione

L’attività cognitiva è caratterizzata da atti di categorizzazione, necessari sia per i processi cognitivi superiori, sia per le più elementari azioni della vita quotidiana. Comprendere i meccanismi che regolano il funzionamento di questa facoltà è, dunque, centrale per svelare l’intreccio tra pensiero, realtà e linguaggio. Nella storia delle idee filosofico-linguistiche si sono affermate diverse letture del problema, secondo i diversi esprits du temps. Da una parte, la categorizzazione appare vincolata dai processi percettivi e cognitivi, al punto che alcune categorie sembrano oggettive e universali, registrando le reali discontinuità dell’esperienza. Dall’altra, questa facoltà non sembra limitarsi a fotografare il mondo poiché i sistemi concettuali talvolta imprimono una forma al reale. Il volume introduce alle teorie della categorizzazione, dal modello classico ai prototipi fino alle teorie contestualiste. La tesi è che categorie classiche, effetti prototipici e somiglianze di famiglia, assieme alla metafora, alla metonimia e alle operazioni immaginative, sono l’esito di diverse strategie, in un gioco costante tra elementi strutturati e strutture emergenti dalla ricategorizzazione del materiale concettuale disponibile.

Dettagli

Dimensioni del file

501,8 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788820754709

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.