Flussi e scintille - Bookrepublic

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 12,99

Descrizione

A fine ’700, da alcune zone in ombra del razionalismo illuminista, affiora una ricca costellazione di teorie e pratiche mediche connesse sia alla tradizione alchemica e misteriosofica che alle recenti scoperte nel campo dell’elettricità e del magnetismo. Un eccentrico medico viennese, Franz Anton Mesmer, inaugura una prassi terapeutica basata sull’ipotesi che un’immensa marea di fluidi elettrici e magnetici, permeando l’universo, stabilisca eterei contatti fra gli individui e apra inusitati canali di trasmissione fra il corpo e la mente. I controversi successi ottenuti da Mesmer e la popolarità degli spettacolari esperimenti di Volta e Galvani lasciano un’impronta indelebile nella cultura del tempo, e forniscono all’immaginario romantico un’inesauribile fonte di suggestioni, rendendo «scientificamente» comprovabile una dimensione prodigiosa in cui coabitano scienza e magia, spiritismo ed elettricità. Da questo strano connubio nasce un particolare tipo di fantastico, qui descritto e definito come «elettro-mesmerico».La natura ondulatoria del pensiero (pp. 101-103)(…) Quando Novalis scriveva “Il pensiero e il vedere si somigliano. La facoltà di presentire l’avvenire e di ricordare il passato hanno rapporto con la facoltà di vedere lontano“, stabiliva una connessione esplicita fra l’estensione temporale del pensiero e quella spaziale del campo ottico (…) Cosa ancora più interessante, inoltre, è che il pensiero venga allora considerato come un fenomeno impercettibile ai sensi ma non immateriale, perché analogo alla natura ondulatoria della luce e quindi suscettibile, perché no?, di essere captato e reso visibile (…) La visibilità del pensiero non è solo percezione ottica dell’energia mentale di un individuo, ma è legata alla capacità di registrare tutte le correnti ondulatorie che ci attraversano, in una totale trasfigurazione fantastica del nostro universo sensoriale (…)

Dettagli

Dimensioni del file

6,1 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788820761721

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.