Napoli dalla guerra a Bassolino

di

Antonio Ghirelli

Edizioni Simone

Napoli dalla guerra a Bassolino - Bookrepublic

Napoli dalla guerra a Bassolino

di

Antonio Ghirelli

Edizioni Simone

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,90

Descrizione

Chiusa fra la desolazione della guerra perduta e la speranza di una miracolosa rinascita, la storia di Napoli nell'ultima metà del Novecento rassomiglia ad un romanzo ottocentesco, ricca com'è di colpi di scena, di avventurosi intrighi, di personaggi pittoreschi, mentre sullo sfondo si combatte una lotta molto concreta per il potere, per la spartizione degli aiuti che arrivano da Roma e degli appalti troppo spesso da dividere con la camorra. È tuttavia, pur attraverso la trama di un allarmante degrado economico e sociale, si intravede una lunga linea di coraggiose battaglie democratiche e di straordinario impegno culturale. È un film palpitante, che alterna crisi economiche e calamità naturali, manifestazioni di violenza criminale e testimonianze di alta spiritualità, esperimenti politici di avanguardia e incredibili ritorni neoborbonici, signori di una destra spaccona come Lauro e campioni di una sinistra prudente e saggia come Maurizio Valenzi. Fin quando, esaurito il cataclisma di Tangentopoli, non spunta l'astro di un Antonio Bassolino, sindaco di una speranza forse spericolata ma generosa.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

614,4 KB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788824443838

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.