Padania perduta

di

Cristina Giudici

Marsilio

Padania perduta - Bookrepublic

Padania perduta

di

Cristina Giudici

Marsilio

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Dall’ascesa territoriale al logoramento governativo, dalla guerra intestina al declino, cominciato con una piccola questione morale che si è trasformata in uno scandalo senza precedenti. Per la Lega si è aperta una fase nuova: la parabola del Senatùr si è conclusa ed è iniziata quella di Roberto Maroni che punta tutto sul rinnovamento generazionale per riconquistare la fiducia degli elettori. Ma riuscirà davvero Bobo a traghettare il partito verso un nuovo assetto oppure i pretoriani di Umberto Bossi si metteranno di traverso? La lotta sarà impervia e l’esito non è per nulla scontato. Tranne che per un fatto su cui non ci può essere alcuna incertezza. Ciò che si è perso è il mito della Padania. Perduta, questa sì per sempre.

Dettagli

Dimensioni del file

798,7 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788831733670

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.