Degiurisdizionalizzazione e altri interventi per la definizione dell’arretrato - Bookrepublic

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 8,49

Descrizione

Una panoramica ragionata sulla giustizia civile, oggetto di una riforma che, nelle intenzioni del legislatore, dovrebbe portare alla riorganizzazione nel segno dell’efficienza e della semplificazione dell’intero sistema giudiziario italiano. Il testo analizza il primo incisivo intervento di degiurisdizionalizzazione e definizione dell’arretrato in materia di processo civile senza tralasciare l’osservazione dei numerosi interventi legislativi sulla giustizia civile italiana che si profilano all’orizzonte. Prestigiose firme commentano e analizzano ogni singolo cambiamento apportato dal decreto legge n. 132/2014, senza mai prescindere dalla visione del più ampio obiettivo di mutare l’attuale assetto del processo civile e fornendo spunto di riflessione sui futuri sviluppi della giustizia civile. Il contenuto del presente e-book è stato tratto da Il Foro Italiano, Roma, 2015, fasc. 1.

Dettagli

Dimensioni del file

5,8 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788834859575

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.