Teorie e pratiche di lavoro con le famiglie in area penale minorile - Bookrepublic

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 18,99

Descrizione

Collana I Numeri Pensati Nel servizio sociale si fa spesso riferimento alla ‘teoria della pratica’ e alla ‘teoria per la pratica’. La ‘teoria della pratica’ è una teoria metodologica ed operativa che si fonda principalmente su processi osservativo-induttivi, è in-somma, il sapere che si ricava dalla descrizione e interpretazione della realtà operativa. Con ‘teoria per la pratica’, ci si riferisce invece al livello normativo del sapere, finalizzato alla costruzione di modelli di analisi e di intervento per la pratica attraverso un confronto con le teorie idiografiche delle scienze sociali. Questo breve riferimento alla relazione tra teoria e pratica nel lavoro sociale serve a comprendere il senso del lavoro sociale con le famiglie dei ragazzi che commettono reati che in questo volume presentiamo, con una sequenza di contributi teorici e concretizzazioni operative che altro non fanno se non ri-percorrere, in uno specifico contesto d’azione, il circuito teoria-pratica-teoria proprio del lavoro sociale.

Dettagli

Dimensioni del file

624,6 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788849267877

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.