Agrigento. Le fortificazioni - Bookrepublic

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 23,99

Descrizione

Il quinto volume della serie di monografie su Agrigento antica, edita dall'Assessorato Regionale Beni Culturali e Ambientali - Parco Archeologico e Paesaggistico di Agrigento, è dedicato alle antiche mura di cinta e alle opere di difesa di età greco ellenistica. Si tratta del primo studio monografico sulle fortificazioni agrigentine, che presenta un quadro dettagliato delle attuali conoscenze sull'apparato difensivo della città antica, aggiornato sulla base dei risultati dei primi scavi sistematici condotti dopo le ricognizioni superficiali, i saggi e gli studi settoriali ad opera di E. Gabrici, P. Marconi e G. Ricci nei primi decenni del Novecento. Le successive ricerche - condotte prima dalla Soprintendenza (anni '70, '80 e '90 del secolo scorso) e, più recentemente e con più intensive campagne, da parte del Parco Archeologico di Agrigento (2000-2005) - hanno consentito di pervenire a risultati importanti per una più approfondita e significativa lettura della cinta muraria di Agrigento.Nel presente lavoro corredato anche da una ricca documentazione fotografica e grafica, particolare attenzione è stata dedicata ai settori monumentali - che, peraltro, sono quelli meglio conosciuti - connessi con le principali porte d'ingresso ed al loro rapporto con la viabilità interna ed esterna, con le zone urbane circostanti ed in relazione agli eventi storici e alle vicende belliche attraversate dalla città nei secoli: da Akragas ad Agrigentum.

Dettagli

Dimensioni del file

12,3 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788849290592

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.