Sistemi agrourbani - Bookrepublic

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 18,99

Descrizione

Il paesaggio della piana del Sarno, tra il Vesuvio e i monti Lattari, è fatto di parti densamente edificate, come Pompei e Scafati, e di campagne produttive variamente urbanizzate. La sua rigenerazione si fonda su un’idea di città verde discontinua, inclusiva delle zone agricole, che rilegge la “città in estensione” di Giuseppe Samonà alla luce degli attuali problemi insediativi. La proposta è un sistema multipolare, costruito da cluster agrourbani di residenze produttive separate da aree rurali e connessi alla riqualificazione del fiume Sarno. La strategia qui delineata ha tra i suoi obiettivi il contenimento della dispersione edilizia, un migliore uso del suolo e dei canali, soluzioni ai rischi dell’esondazione e alle esigenze dell’esodo. The landscape of Sarno plain, among Vesuvio and Lattari mountains, is made up of dense areas, as Pompei and Scafati, and of fruitful countryside even if differently urbanized. Its regeneration is based on the idea of green discontinuous city, including rural areas, thinking the Giuseppe Samonà’s “estended city” over, related to the current urban problems. The proposal is a multi-polar system, built up by small agrourban clusters separated by rural areas and connected to the reclamation of Sarno river. The main goals of this strategy are to reduce sprawl, to improve soil and canals utilization, to face overflowing risks and exodus needs.

Dettagli

Dimensioni del file

12,1 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788849299519

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.