Penso a Dio qualche volta di notte. Incontri con gente famosa

di

Michele Brambilla

Ancora

Penso a Dio qualche volta di notte. Incontri con gente famosa - Bookrepublic

Penso a Dio qualche volta di notte. Incontri con gente famosa

di

Michele Brambilla

Ancora

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Mi è venuto da porre, a molti uomini e donne illustri, laici e preti, credenti e atei, una delle domande più indiscrete: credete in Dio? A Bertinotti, Biagi, Bocca, Giussani, Maggiolini, Verzé, Laurentin, Hack, Ravasi, Montanelli, Tamaro, Sordi, Feltri…A Enzo Biagi debbo il titolo del libro. È una frase di Hemingway che Biagi ogni tanto citava: “Penso a Dio qualche volta, di notte”. Non so se il grande scrittore americano lo sapeva, ma nel Salmo 63 si dice qualcosa del genere: “Penso a te nelle veglie notturne”.Credo che non sia esistito un solo essere umano che, prima o poi, non abbia dovuto provare quell’esperienza, svegliandosi di colpo nel buio o attraversando una qualsiasi delle tante notti che ci riserva la vita.

Dettagli

Dimensioni del file

327,6 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788851410933

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.