Il monastero maledetto

di

Antonio Gómez Rufo

Newton Compton editori

Il monastero maledetto - Bookrepublic

Il monastero maledetto

di

Antonio Gómez Rufo

Newton Compton editori

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Certi crimini sono inconfessabiliPassione, potere e violenza nella Spagna medievaleSpagna, anno del signore 1229.Una serie di efferati crimini insanguina l’abbazia di San Benedetto, il primo monastero femminile del regno di Aragona: otto suore sono state assassinate in circostanze misteriose, e alcune novizie sono state torturate e stuprate. Una terribile scia di sangue e violenza si allunga dal convento a tutto il Paese e rischia di mettere in pericolo persino la corona di Spagna. Per indagare su questi terribili delitti, il re Giacomo I d’Aragona accorre all’abbazia e convoca Costanza di Gesù, una suora nota per le sue eccezionali doti investigative. Ma mentre la ricerca del colpevole va avanti tra omertà e reticenze, il rapporto tra il re e la moglie, Eleonora di Castiglia, si incrina definitivamente. Giacomo I ha infatti chiesto al papa l’annullamento delle nozze e ancora non sa che proprio tra le mura del monastero maledetto si cela la futura regina di Spagna…Un autore tradotto in nove paesi in cima alle classifiche spagnole. Un thriller storico meraviglioso, incalzante, indimenticabile.Antonio Gómez Rufonato a Madrid, ha studiato Diritto e Criminologia all’Universidad Complutense, per poi dedicarsi alla scrittura. Considerato uno dei migliori autori spagnoli viventi, ha firmato una dozzina di romanzi, oltre a vari saggi e biografie. Le sue opere sono state tradotte in tedesco, olandese, bulgaro, portoghese, francese, greco e polacco. Il monastero maledetto è il suo primo libro pubblicato in Italia. Per maggiori informazioni, visitate il suo sito: www.gomezrufo.net.

Dettagli

Dimensioni del file

410,9 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788854142800

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.