Metaphora absurda. Linguaggio e realtà in Paul Celan

di

Marianna Rascente

Franco Angeli Edizioni

Metaphora absurda. Linguaggio e realtà in Paul Celan - Bookrepublic

Metaphora absurda. Linguaggio e realtà in Paul Celan

di

Marianna Rascente

Franco Angeli Edizioni

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 18,50

Descrizione

Una lettura del linguaggio poetico di Paul Celan. Per Celan la metafora è un mezzo per ripercorrere "a rebours" il cammino verso la realtà. In questi termini, il suo linguaggio poetico fa i conti con una frattura irreparabile rispetto alla realtà: l'esperienza dello sterminio degli ebrei, che viene qui affrontata come fatto linguistico da lui percorso per sconfiggere, col linguaggio e nel linguaggio, il meccanismo nichilistico innescato dalla storia.

Dettagli

Dimensioni del file

1,8 MB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788856842418

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.