Che c'è di male nel sentirsi speciali?

di

Craig Malkin

Feltrinelli Editore

Che c'è di male nel sentirsi speciali? - Bookrepublic

Che c'è di male nel sentirsi speciali?

di

Craig Malkin

Feltrinelli Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Lo sapevate che la nostra è stata definita “la generazione più narcisistica di sempre”? Avete quindi anche voi un’ottima possibilità di rientrare in questa temibile categoria di persone, o di essere alle prese con qualcuno – partner, capo o amico – che vi appartiene a pieno titolo. Innamorati di se stessi, i narcisisti vogliono attenzione, si preoccupano del loro aspetto, vanno alla ricerca dell’elogio e dell’approvazione degli altri. Eppure, essere narcisisti non significa solo essere egocentrici, insensibili, altezzosi e quindi pericolosi. Sebbene ne esista una forma patologica, un “sano narcisismo” è ben più diffuso e può essere valorizzato perché esprima le sue reali risorse per sé e per gli altri. In questo libro scoprirete, fra l’altro: – quali approcci diminuiscono il narcisismo “malato” e quali non aiutano affatto; – come prevenire l’arroganza attorno a noi; – quali sono le cause del narcisismo e come difendersene; – come sviluppare una buona dose di narcisismo, sano per sé e per i nostri cari; – come aiutare i figli narcisisti a evitare gli eccessi. “Questo libro è una vera gemma sul tema del narcisismo.” Library Journal “Un libro che indurrà i lettori a ripensare se stessi e le persone attorno a loro.” Publisher’s Weekly

Dettagli

Dimensioni del file

2,3 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788858824184

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.