Generazione 1000 euro - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

“1.000 euro di dieci anni fa valevano quasi il doppio di 1.000 euro di oggi ed erano uno standard, non un privilegio.” Il romanzo che fotografa (di nuovo) una generazione. Una riflessione ironica e tagliente sul presente italiano, dove creatività e intelletto sono i primi requisiti di merito per far tornare i conti alla fine del mese, ma non per costruirsi un futuro. Claudio ha trent’anni anni e fa il Social Media Manager a partita iva: clienti importanti, progetti internazionali e, nonostante questo, in tasca meno di mille euro netti al mese. Con lui – e come lui – vivono Rossella (ingegnere in balia del maschilismo informatico), Alessio (un master alle spalle e uno stage sottopagato come unica “occasione”) e Matteo (aspirante serial-talent in cerca di popolarità televisiva), ciascuno con le proprie sfide quotidiane da superare tra sogni (forse) irrealizzabili, fidanzate capricciose, youtuber esigenti e bollette da pagare. Quali sono le fatiche e le disavventure che un ragazzo deve affrontare per sopravvivere al mondo del lavoro nel 2016? Sono poi così diverse da quelle del precariato e dei co.co.pro. nel 2006? Generazione 1.000 Euro è nato come “reality book” distribuito gratuitamente online a fine 2005. Arrivato in libreria nel giugno 2006, è diventato un longseller da decine di migliaia di copie, otto edizioni straniere e un film di grande successo. Oggi, dopo dieci anni, gli autori lo hanno riscritto e “remixato” in chiave pop per sottolineare, una volta di più che, anche nel 2016, affinché “tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi”. Numero di caratteri: 210.114

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

297,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788858854846

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.