I fratelli corsi

di

Alexandre Dumas

Donzelli Editore

I fratelli corsi - Bookrepublic

I fratelli corsi

di

Alexandre Dumas

Donzelli Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 13,99

Descrizione

Due gemelli. Una famiglia percorsa da inquietanti presenze spiritiche. La Corsica e Parigi. L’onore e la vendetta. È un viaggio appassionante quello che Dumas ci propone di compiere in sua compagnia, in questo romanzo che è forse il più breve e folgorante tra i suoi assoluti capolavori. Il racconto si divide in due quadri. Nel primo, lo scrittore, che si è recato nell’isola, conosce Lucien, un giovane corso selvatico e fiero, deciso a svolgere il suo ruolo di arbitro nella faida tra due clan nemici. Fantasia e realtà si mescolano inestricabilmente, in questa Corsica avventurosa e magica, popolata di banditi che difendono il proprio onore, e scossa dal continuo inseguirsi delle vendette. Nel secondo quadro, Dumas, tornato a Parigi, incontraLouis, il fratello gemello di Lucien, che si trova coinvolto in un duello per aver difeso l’onore di una dama. Nonostante la separazione, i due gemelli sono rimasti uniti da una strana telepatia, dono ereditario della loro famiglia, che sconfina talvolta nella condivisione a distanza delle stesse sensazioni fisiche. Dumas contrappone con grande sottigliezza la Corsica selvaggia e cruda, ma fedele alle regole dell’antica ospitalità e della morale inflessibile, a una Parigi ricercata e galante, sotto le cui raffinatezze si celano crudeltà, cinismo e disprezzo. Non ci si stacca facilmente da una vicenda così incalzante, così ricca di materie diverse, che si apre con la levità di un diario di viaggio, e si conclude con un esito tragico. Ma il tema cruciale del romanzo sta nel gioco del doppio, in una telepatia che rimanda a una reiterata predilezione di Dumas per la dimensione fantasmatica. La stessa predilezione che si trova sviluppata in un altro racconto breve, I due studenti di Bologna, qui pubblicato per la prima volta in edizione italiana. Di nuovo un legame singolare, fra due giovani amici: Gaetano e Beppo vivono a distanza una simbiosi d’animo. E anche in questo caso la vendetta sancirà la solidità di un vincolo inscindibile, fin oltre la morte.

Dettagli

Categorie

Narrativa rosa

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788860368041

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.