Simposio - Bookrepublic

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,00

Descrizione

Il clima di questo celebre dialogo è quello festoso di una cena fra intellettuali, amici e discepoli di Socrate. L’argomento di cui si parla è l’amore, che i discorsi dei commensali delineano nelle sue forme più svariate: amore celeste e amore volgare, amore come composizione armonica degli opposti, come ardore di educazione, come principio ispiratore delle arti e delle scienze. Ma l’approdo più alto è nelle parole di Socrate. Amore è una sorta di demone, nato dalle nozze di Ingegno e Povertà. È bisogno e inquietudine, desiderio e tensione inesausta, attrazione per le belle forme sensibili. È impulso elementare e cosmico che culmina nella filosofia, amore di sapienza e verità.

Dettagli

Dimensioni del file

10,3 MB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788861260122

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.