Riflessioni atletiche. Memorie dal giro della morte

di

Tommaso Lisa

Editrice ZONA

Riflessioni atletiche. Memorie dal giro della morte - Bookrepublic

Riflessioni atletiche. Memorie dal giro della morte

di

Tommaso Lisa

Editrice ZONA

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 8,99

Descrizione

Queste riflessioni atletiche sono un susseguirsi di fotogrammi, fotofinish di un flusso d’immagini e gesti, caleidoscopio che si riflette in un mosaico di tessere: diario di una stagione agonistica.Testimonio in queste pagine il corpo sgusciante che vibra sotto di me, forma mutante tra le forme: vasi sanguigni, sillabe, cristalli, filettature aerodinamiche. Sono metallo cromato. Elaboro uno studio metaforico sulle percezioni, su come reagisca il sistema nervoso alle trasformazioni del supporto. Sono, queste che registro, note a margine a ciò che, col corpo, scrivo in pista.La sensazione di percepire la spinta che percorre la carne, le fibre, fino ad una lucente trasparenza, luce tenebrosa e tenebra luminosa. Divento la mia guida verso uno stato alterato, sopraelevato. (dal testo, p. 9)Tommaso Lisa è nato nel 1977 a Firenze, dove vive. Ha corso i 400 metri piani in 48’47” gareggiando per la società dell’A.S.S.I. Giglio Rosso. Lavora come agente assicurativo. Dottore di ricerca in letteratura italiana moderna e contemporanea, ha pubblicato numerosi studi critici su scrittori italiani. Ha pubblicato poesie dedicate all’atletica raccolte nel volume “Atletiche” edito da ZONA Contemporanea nel 2011.

Dettagli

Dimensioni del file

2,3 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788864386294

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.