Il paradosso dell'aquilone

di

Philippe Georget

Edizioni e/o

Il paradosso dell'aquilone - Bookrepublic

Il paradosso dell'aquilone

di

Philippe Georget

Edizioni e/o

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Pierre ha 27 anni e una vita segnata da gravi lutti, dolorosi abbandoni e burrascosi trascorsi con la giustizia. Col tempo e sotto la guida del vecchio Émile, allenatore dai modi spicci ma dal cuore grande, ha imparato a sfogare la rabbia con la boxe, fino ad arrivare a un passo dal titolo europeo. Anche in questo campo, però, il destino sembra remargli contro: pugile alla deriva, ha appena perso un combattimento di troppo. Il ragazzo, confuso e deluso, si rifugia nell’alcool e per integrare il magro stipendio da cameriere prende in considerazione l’offerta del suo amico Sergej, tassista e rifugiato politico, che gli propone di sbrigare un “lavoretto” per Lazlo, uno strozzino di sua conoscenza. Ma il giorno dopo Lazlo viene ritrovato morto e orrendamente torturato, e Pierre, accusato di omicidio, si ritrova d’un tratto catapultata in un intrigo molto più grande di lui. Incalzato da poliziotti francesi, ex membri della Legione straniera e criminali di guerra, Pierre è costretto ad affrontare i fantasmi che lo tormentano fin dall’infanzia e l’ennesima, tremenda delusione di sentirsi manovrato come un burattino e tradito da tutti coloro che riteneva amici. Come un aquilone non più trattenuto da alcun legame.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

1,3 MB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788866324492

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.