Dimenticare Foucault

di

Jean Baudrillard

PGreco

Dimenticare Foucault - Bookrepublic

Dimenticare Foucault

di

Jean Baudrillard

PGreco

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Provocatorio e pungente questo libro di Jean Baudrillard non si ferma all’invettiva del titolo. La critica del pensatore dei Simulacri nei confronti di Foucault è destinata a incidere e far parlare. Secondo Baudrillard, infatti, Foucault non ha afferrato la vera dimensione del potere. Forti e validi sono gli strumenti che Foucault ha lasciato per descrivere l’azione del potere. Ma sempre spuria è la sua definizione dell’essenza di ciò che ci assoggetta. Un’essenza che per Buadrillard è tutta da ricercare nella capacità simbolica del potere. Il simulacro, cioè la copia che si sostituisce all’originale, diveniva centrale nell’analisi del potere cinico dei media. In altre parole ciò che Foucault non coglie è che le società postmoderne sono società di simulazione. Questa capacità dell’immagine di suscitare adorazione è la vera essenza del potere.

Dettagli

Dimensioni del file

1,8 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788868023294

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.